Maltempo in attenuazione, ma nuovo ciclone in arrivo nel weekend

2' di lettura 18/05/2023 - (Adnkronos) - Migliora temporaneamente il meteo sull'Italia, ma all’orizzonte un nuovo ciclone si avvicina: nelle prossime ore le piogge più diffuse abbandoneranno le zone alluvionate e si porteranno verso il medio Adriatico con qualche rovescio a macchia di leopardo anche sul resto d’Italia; il tempo non migliorerà dunque in modo totale e questo ‘maggio tempestoso’ continuerà.

Andrea Garbinato, responsabile redazione del sito www.iLMeteo.it, conferma che quello che sta accadendo non è normale: in Emilia Romagna nei 2 martedì neri del mese, il 2 maggio ed il 16 maggio, sono caduti quasi 400 mm di pioggia; in due martedì è caduta la pioggia di 6 mesi. Dalla siccità alle alluvioni, la responsabile è sempre l’acqua, che manca o che arriva; ma sicuramente il responsabile principale è l’uomo. Basterebbe costruire degli invasi in collina per trattenere la pioggia necessaria durante i periodi di siccità, e soprattutto per trattenere la pioggia durante i nubifragi più intensi per evitare le alluvioni in pianura. Da domani, intanto, un nuovo ciclone si muoverà lentamente dall’Algeria verso il Sud Italia, ma da questa posizione riuscirà a spingere piogge anche intense dapprima verso Sardegna e Nord-Ovest poi tra sabato e domenica su gran parte dell’Italia: al momento, la buona notizia è che sono previste fasi asciutte su buona parte del Nord-Est, anche sull’Emilia Romagna martoriata da due alluvioni in 15 giorni. In sintesi, qualche acquazzone più diffuso oggi sul medio Adriatico, piogge dalla Sardegna al Nord-Ovest domani, piogge copiose e diffuse nel weekend ad eccezione dell’Emilia Romagna e del Triveneto: questa è l’unica buona notizia al momento di questo ‘maggio tempestoso’ che porterà piogge anche all’inizio della prossima settimana.

NEL DETTAGLIO Giovedì 18. Al nord: piogge isolate al Nordovest, specie sui monti. Al centro: piogge su bassa Toscana, Lazio, Abruzzo e Molise. Al sud: qualche acquazzone sparso, più probabile su Campania, Basilicata e Puglia. Venerdì 19. Al nord: instabile con maltempo al Nordovest. Al centro: piogge su Toscana e Sardegna, sparse altrove. Al sud: molte nubi, piovaschi in Sicilia. Sabato 20. Al nord: piogge intense sul Nord-Ovest, peggiorerà anche altrove. Al centro: piogge diffuse. Al sud: piogge diffuse, più intense su Sicilia e Calabria. Tendenza: ciclone con piogge diffuse localmente intense sulle Isole Maggiori ed al Nord-Ovest; instabilità prevista almeno fino a metà della nuova settimana.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Facebook e Telegram di Vivere Viterbo .
Per Facebook Clicca QUI per trovare la pagina.
Per Telegram cerca il canale @vivereviterbo o Clicca QUI.





Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 18-05-2023 alle 09:19 sul giornale del 19 maggio 2023 - 10 letture

In questo articolo si parla di attualità, adnkronos

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/d9vl





logoEV
qrcode